Irpinia Job


Portale del Settore Lavoro e Formazione della Provincia di Avellino

BONUS INCAPIENTI

A chi spetta e come chiederlo
BONUS INCAPIENTI

E' disponibile il modulo per chiedere il bonus incapienti per chi non lo ha ottenuto dal sostituto d’imposta e non è tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi. Il modello andrà presentato ad un Caf completamente compilato e la cifra che spetta sarà accreditata direttamente sul proprio conto corrente. La domanda va presentata dal 2 maggio al 31 luglio.

Il bonus è riconosciuto a tutti i contribuenti la cui imposta netta dovuta per l'anno 2006 è risulta pari a zero, ossia ai cosiddetti "incapienti" quale rimborso forfetario di parte delle maggiori entrate tributarie affluite all'erario. Il bonus riguarda esclusivamente chi ha redditi da lavoro e i pensionati e viene riconosciuto anche per ciascuno dei familiari che ha avuto a suo carico. Così in pratica in a una coppia con due figli e un solo stipendio, sarà il genitore che lavora a ricevere 600 euro, ossia 150 per sé e 150 per ciascuno dei membri della sua famiglia. In particolare hanno diritto al bonus i titolari di redditi da: lavoro dipendente, pensioni, assegni di mantenimento, compensi dei dipendenti delle cooperative, compensi da collaborazione. Il bonus verrà pagato anche a chi non ha più una busta paga o era escluso dalla presentazione della denuncia dei redditi perchè questi sono risultati inferiori alla soglia prevista per presentare il 730 o Unico.

La restituzione delle tasse pagate non riguarda, però chi ha superato i 50.000 euro di reddito, anche se ha avuto l'Irpef pari a zero. Esclusi anche tutti coloro che hanno dichiarato solo redditi diversi da quelli espressamente indicati. Niente rimborso perciò, ad esempio, per chi ha dichiarato solo redditi immobiliari.

Il modello può essere presentato il presente modello, soltanto se ricorre una delle seguenti condizioni:

  • soggetti diversi dai pensionati e dai lavoratori dipendenti o che comunque percepiscono redditi da un datore di lavoro che non riveste la qualifica di sostituto d'imposta, i quali siano esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi per l'anno 2007;
  • lavoratori dipendenti, assimilati e pensionati che per qualunque motivo non hanno ricevuto le somme dal sostituto d'imposta o che le abbiano ricevute solo in parte, i quali siano esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi per l'anno 2007;
  • lavoratori dipendenti, assimilati e pensionati che non si siano avvalsi della facoltà di presentare l'istanza all'attuale sostituto d'imposta e che siano esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi per l'anno 2007;
  • i titolari di assegni periodici del coniuge separato o divorziato che percepiscono gli assegni direttamente dal coniuge senza il tramite di un sostituto d'imposta, i quali siano esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi per l'anno 2007.

Il modello è disponibile in formato elettronico sul sito Internet dell'Agenzia delle entrate e può essere stampato in bianco e nero.

Il modello deve essere presentato esclusivamente in via telematica, tramite gli uffici locali dell'Agenzia delle entrate, direttamente dal contribuente o tramite i Caf e i professionisti abilitati.

E' anche possibile la trasmissione telematica diretta sul sito dell'Agenzia delle entrate, utilizzando il prodotto on-line, denominato “ RichiestaRimborso_Forfetario”. I termini sono gli stessi previsti per la presentazione della dichiarazione dei redditi e cioè dal 2 maggio al il 31 luglio 2008.

Le somme spettanti potranno essere erogate direttamente con un accredito nel conto corrente intestato al dichiarante. In assenza dei dati relativi al conto corrente bancario o postale si procederà tramite invio al domicilio dell'interessato di un modulo per la riscossione in contanti presso un qualsiasi ufficio postale. Per importi superiori a euro 1.536,27 si procederà all'erogazione della somma mediante vaglia cambiario della Banca d'Italia.



Menu di pagina
stampa la pagina  stampa la paginatorna su torna su
data creazione  data creazione: 27/03/2008« indietro
Bookmark and Share

News

Offerte di Lavoro

Garanzia Giovani

Centri per l'Impiego

Centri per l'Impiego


vai alla pagina dei Centri »

Social Network

Servizi al Cittadino