Irpinia Job


Portale del Settore Lavoro e Formazione della Provincia di Avellino

ISTITUZIONE NUOVI CODICI DI TRIBUTO DA PARTE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

Risoluzioni nn°359 e 361 del 25.09.08

L'Agenzia delle Entrate con risoluzioni nn°359 e 361 del 25.09.08, ha istituito nuovi codici di tributo per le seguenti motivazioni:

Risoluzione n. 359/E. Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite il modello F24, delle somme dovute a titolo di restituzione degli incentivi fiscali di cui all’articolo 2, comma 26 della Legge 350/03, ai sensi dell’articolo 83, comma 28- octies, del D.L 112/08, convertito, con modificazioni, nella Legge 133/08. Decisione C (2008) 869 dell' 11.03.08 della Commissione europea. Con Decisione C (2008) 869 dell' 11.03.08, la Commissione europea ha dichiarato aiuto di stato incompatibile con il mercato comune gli incentivi fiscali a favore dei soggetti che si sono avvalsi del regime d’imposta sostitutiva, di cui all’articolo 2, comma 26, della Legge 350/03. L’articolo 83, comma 28-octies, del D.L 112/08, convertito con modificazioni nella Legge 133/08, in attuazione della Decisione sopra indicata, ha disposto la restituzione dell’aiuto fruito, nonché degli interessi dovuti sugli importi oggetto di recupero, nei termini e con le modalità previsti ai commi da 28 novies a 28 undecies dello stesso articolo. Ai fini del recupero dell’aiuto fruito, l’Agenzia delle entrate notifica apposita comunicazione di ingiunzione nei confronti dei soggetti beneficiari che hanno presentato il modello di dichiarazione "Aiuto di Stato – Rivalutazioni (ASR)" approvato con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 18 settembre 2008.

Risoluzione n. 361/E. Istituzione del codice tributo per l’utilizzo, attraverso il modello F24, del credito d’imposta in favore delle imprese per i costi sostenuti per attività di ricerca industriale e di sviluppo precompetitivo – art. 1, commi da 280 a 283 della Legge 296/06. L’articolo 1, commi da 280 a 283, della Legge 296/06, così come modificato dall’art. 1, comma 66, della Legge 244/07, ha previsto, a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31.12.06 e fino alla chiusura del periodo d’imposta in corso alla data del 31.12.09, la concessione di un credito d’imposta alle imprese per i costi sostenuti per attività di ricerca industriale e di sviluppo precompetitivo, in conformità alla vigente disciplina comunitaria degli aiuti di Stato in materia.



Menu di pagina
stampa la pagina  stampa la paginatorna su torna su
data creazione  data creazione: 30/09/2008« indietro
Bookmark and Share

News

Offerte di Lavoro

Garanzia Giovani

Centri per l'Impiego

Centri per l'Impiego


vai alla pagina dei Centri »

Social Network

Servizi al Cittadino